E’ stata una vera emozione partecipare alla sfilata di Renato Balestra ad AltaRoma 2017.

Balestra è una sartoria storica della scuola romana, che rappresenta la moda italiana a livello internazionale ed è la maison di punta dell’edizione di Alta Roma 2017  presso il Guido Reni District, in via Guido Reni 7.

La collezione primavera estate 2017 di Renato Balestra è leggera ed elegante, tutta ispirata al risveglio di primavera, con i primi fiori ancora in boccio dai colori tenui come il glicine, il rosa delicato, il verde ed il celeste acquamarina.

La sfilata si apre con un abito arcobaleno in tutta la gamma dei colori della collezione: una Venere botticelliana dai capelli cosparsi di fiori colorati.

Fiori e volùte di piccolissimi ventagli plissé in taffettas e chiffon ornano le giacche e gli abiti da cocktail e da gran sera.

La donna di Renato Balestra romantica, raffinata e sensuale culmina nell’abito in tulle multicolore dal corpino impreziosito di rose ricamate in tutte le nuances: una sontuosa principessa delle favole.

Infine il momento più emozionante di ogni sfilata, l’attesissima uscita della sposa: una regina in candido mikado e pizzo chantilly che esprime l’eleganza nell’equilibrio classico della sua linea, con i capelli adornati da una cascata di nuvole di fiori bianchi.

Al termine della sfilata Renato Balestra è uscito in passerella e si è fermato a salutare la sindaca di Roma, Virginia Raggi, come potete vedere nel video di seguito, la quale ha ringraziato il grande maestro della couture italiana e ha rivolto un saluto speciale riferito al mondo della moda italiana presente a Roma in questi giorni.

Virginia Raggi ha inoltre consegnato al maestro Renato Balestra una medaglia per il 60° anno del gemellaggio tra Roma e Parigi.

Se volete curiosare tra le altre collezioni del famoso stilista potete consultare il suo sito http://www.renatobalestra.it/

                                                           Elenia Scarsella