Sicuramente non c’è stagione migliore per parlare di capispalla. Tutte noi abbiamo nearmadi piumini, cappotti, parka, impermeabili e altro ancora. Un capo che forse è meno comune nei tendenze-2017-mantelleguardaroba della maggior parte di noi, è la mantella.
Si tratta invece un capo spalla dal grande fascino e anche molto comodo e pratico.
La mantella si  presenta come un’ampia stola che avvolge e copre la parte superiore del corpo, è sprovvista di maniche ed ha quasi sempre un’apertura sul davanti. Già dall’anno che ci stiamo lasciando alle spalle la mantella si è imposta sulle più importanti passerelle di alta moda e quest’anno ha confermato se non aumentato il suo appeal sia nelle creazioni degli stilisti sia nel cuore di noi fashion addicts!
I punti di forza di questo capo sono sicuramente la facilità di vestibilità, la versatilità e se si fa attenzione a scegliere il modello giusto per noi, anche il fatto che possa stare bene a qualsiasi tipo di fisico…
Iniziamo con la splendida mantella di Cavalli
A dimostrazione di quello che vi ho detto ecco a voi una carrellata di capi splendidi davvero per tutti i gusti…
Si va da mantelle super chic a mantelle più sportive e ovviamente più accessibili, da abbinamenti da gran sera con tacco 12 ad abbinamenti più street style con jeans, anfibi o bikers boot.
Iniziamo con la splendida mantella di Cavalli (a destra) in perfetto stile Roberto Cavalli, il cui stile non è semplicemente un modo di vestire, ma un modo di essere, uno stile di vita!
 Mantelle belle e acccessibili quelle di OVS, le trovate al link www.ovs.it 😉

Quelle di Dolce&Gabbana invece sono eleganti e sofisticate:

Per passare alla raffinatezza e alla particolarità delle mantelle della Maison Margiela che trovate al link www.maisonmargiela.com/it

Belle anche le mantelle di Odi et Amo per una donna giovane, esuberante e che non vuole passare inosservata 😉 .

Per concludere voglio presentarvi la calda mantella di Maria Grazia Severi con le bellissime tasche di pelliccia e la super coloratissima mantella di Benetton. Sul sito www.benetton.com/poncho-e-mantelle.html ne trovate tante sia coloratissime come quella proposta che monocolore 🙂 :
Piccolo capitolo a parte lo vorrei dedicare ad una variazione sul tema… La cappa;
non è molto diversa dalla mantella ma dispone di due aperture sui lati che permettono di far uscire le braccia lasciando un pochino di libertà di movimento in più ed offrendo la possibilita di non dover necessariamente indossare una hand bag.
Ecco le calde cappe in panno lana cachemire di Antonio Croce

Piccole differenze tra un capo e l’altro, ma sicuramente sia la cappa che la mantella hanno entrambe un fascino che riporta all’antico ma che strizza anche un’occhio alle tendenze più moderne.

                                                                                           Vissia Scarsella