L’intramontabile borsa a secchiello torna ad imporsi in tutte le sue varianti come tendenza hot della primavera estate

La borsa a secchiello conosce il suo vero momento di gloria negli anni ’70 e ’80 diventando un classico da avere a tutti i costi nel proprio armadio.

Passato questo periodo il secchiello sembra perdere il suo fascino e per molti anni non se ne vede più nemmeno l’ombra nelle collezioni dei più grandi brand internazionali di moda.

Già dallo scorso anno, invece, questa tipologia di borsa è tornata prepotentemente di moda e ancora di più nelle collezioni della prossima primavera estate 2018.

Conoscete ormai il mio amore incondizionato per le borse in tutte le declinazioni possibili e immaginabili e quindi non posso essere che felice di questo ritorno di fiamma della borsa a secchiello.

Eccomi infatti con la pratica e bella borsa a secchiello di Benetton regalatami dalla mia amica Laura: carina vero? Io la trovo adorabile!

Adesso vi propongo i modelli più belli e sfiziosi che ho trovato in giro per darvi un’idea delle infinite varianti possibili della mitica borsa a secchiello.

Per iniziare Moschino che mi colpisce sempre per la sua genialità e originalità! Dalla linea Love Moschino un modello di borsa a secchiello con dettagli metallici in due diversi colori Nero e Rosso.

Poi un modello “alla Moschino”, una borsetta troppo divertente che sembra un profumatore d’ambiente spray… fantastica!

Dallo store Guess invece, ho scelto questo modello versatile e davvero bello in blu con logo metallico sul davanti e charm mosca glitterato e rimovibile.

borse secchiello guess charm mosca

Per l’estate 2018 arriva anche la proposta di Louis Vuitton con la borsa a secchiello Lockme che in questa versione si orna di boccioli in pelle colorati. Fissati alla morbida pelle da rivetti di metallo creano uno stile elegante e femminile perfetto per un look estivo.

borsa a secchiello vuitton

Rimaniamo in casa Vuitton con il modello Nèonoè. Questa borsa è stata creata nel lontano 1932 per trasportare le bottiglie di Champagne. Nasce nella classica versione in tela Monogram ma per questa stagione la Maison francese la propone in una veste tutta nuova: le serigrafie trompe-l’oeil con angoli di bauli e serrature storiche che impreziosiscono la morbida tela la trasformano in una vivace interpretazione dello straordinario patrimonio di Vuitton.

Rimaniamo al top con Fendi! Davvero splendidi questi modelli di borse a secchiello denominati Mon Tresor. Si tratta infatti di piccoli tesori impreziositi da decorazioni metalliche, applicazioni a cuore in elaphe, perle e ricami con paillettes. Non servono molte parole per queste fantastiche borse dotate di doppia tracolla e quindi indossabili a spalla oppure cross-body.

Spero che questa mia piccola selezione vi sia piaciuta e mi raccomando, non fatevi sfuggire una bella borsa a secchiello e quest’estate sarete super trendy! 🙂