Ad AltaRoma torna l’evento internazionale World of Fashion in cui la moda diventa meraviglioso punto d’incontro tra mondi e culture diverse

Anche quest’anno siamo state coinvolte nel turbinio delle manifestazioni della Settimana della moda romana e con grande piacere abbiamo seguito la 23a edizione dell’evento internazionale World Of Fashion.

world of fashion altaroma 2020Crocevia di un incontro, manifestazione ideata e diretta da Nino Graziano Luca.

Moltissimi gli ospiti, tra cui la ex presidente della Camera dei Deputati LAURA BOLDRINI, assieme a STEFANIA ORLANDO, PATRIZIA PELLEGRINO, SARA MANFUSO, FRANCESCO VECCHI, JENNIFER MISCHIATI, DARIA BAYKALOVA, VINCENZO VIVENZIO e tanti altri.

L’evento si caratterizza per essere una bellissima vetrina aperta su tutto il mondo. Attraverso la moda si lancia l’idea che il dialogo tra culture è possibile ed è possibile comprendersi attraverso la bellezza delle creazioni degli stilisti, ma anche attraverso l’arte, la musica, la cultura. Un messaggio forte e positivo, condiviso dalla platea di ospiti che ha gioiosamente affollato Palazzo Brancaccio.

Quest’anno gli stilisti coinvolti erano l’olandese Addy van den Krommenacker, con i suoi eleganti abiti realizzati in colori pastello, argento, oro, nero, con un tripudio di pailettes, piume, ricami e pizzo;

Nabil Younes e la collezione “Love On Top”, con sofisticati abiti da sera in tessuti preziosi e seducenti;

Azzurra di Lorenzo, accompagnata dalla sua testimonial Patrizia Pellegrino, ha presentato nella collezione “Hanami” abiti di alta sartoria pieni di luce e fiori coloratissimi;

ancora Cerrone con una collezione di abiti in organza e pizzo, jumpsuit di velluto (le mie preferite!), e tanto altro; e, infine, Neda Mokhtari e i suoi tessuti con fantasie originali provenienti dal suo paese, l’Iran: la sua Testimonial Sara Manfuso è Presidente di #IOCOSÌ

dal Mali il Progetto Sociale Pinda for Griot ha portato la collezione “Joker” dedicato alle donne che lottano contro violenza e malattie. E la collezione è tutta all’insegna della sostenibilità: infatti gli abiti sono realizzati in basin, cotone naturale.

Nel corso dell’evento sono stati consegnati i WORLD of FASHION AWARD. Tra i premiati il giornalista Francesco Vecchi, conduttore di Mattino 5, autore del libro “La Vera storia del lupo cattivo” in collaborazione con La Fabbrica del Sorriso: il premio è stato consegnato dall’ex Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini.

Il World Of Fashion Award è stato consegnato anche allo stilista Nino Lettieri, che ha presentato uno dei suoi modelli di punta, un abito da sera nero splendente e luminoso che ha fatto impazzire le signore in sala: anche noi avremmo tanto voluto indossarlo!

world of fashion altaroma

Io e Liviana, inviate per Blog and the City, ci siamo lasciate incantare dall’atmosfera multietnica e multiculturale che si respirava in passerella e ci siamo divertite un mondo a sognare di indossare le creazioni che sfilavano davanti ai nostri occhi.

Elenia, siamo già pronte per la prossima edizione!