logoBlogAndTheCity è andato per voi in avanscoperta ad un evento molto goloso che sarà a Roma dal 9 al 14 febbraio. Si tratta di “CIOK in Roma” , il primo grande evento di Roma Capitale interamente dedicato al magico mondo del cioccolato.

Visto come ci sacrifichiamo per voi? 🙂

L’entrata è gratuita e trovate più informazioni qui: http://www.ciokinroma.it/

Entrando sulla destra vi trovate una pasticceria di Roma che fa anche i Macaron molto buoni. Noi abbiamo iniziato a fare rifornimento di dolci proprio da qui!

4

5

 

 

Di fronte troviamo l’immancabile Venchi (http://www.venchi.it/) e di lato ci imbattiamo in un laboratorio di Torino “Guido Gobino” che ci ha fatto assaggiare la Crema Spalmabile Gianduja ( con la “j” come si legge sul loro sito). Una vera delizia!

http://www.guidogobino.it/

c2

Uscendo fuori ci troviamo di fronte ad un percorso di circa un kilometro di stands pieni di ogni genere di golosità cioccolatose nelle forme piu’ disparate, si va dalle scarpe ai telefoni ad Hello Kitty! Ci sono pasticcerie e laboratori da tutta Italia.

13 c3

3 1

Una delle cose più buone assaggiate in questo percorso di Ciok è la Tortapistocchi di Firenze (http://www.tortapistocchi.it). Era buona da svenire!…sembra un po’ una torta e un po’ una mousse. Viene fatta, ci hanno spiegato, senza farina, senza uova e senza burro.

7

CIOK 037bis

Arriviamo poi all’azienda Papa che, ci spiega gentilmente la signora che ci ha offerto dei buonissimi confetti al pistacchio, nasce a Cassino, nel Lazio, come confetteria, e dopo pochi anni apre una sede anche ad Isernia, a Monteroduni e diventa con il tempo un marchio anche nei settori della pralineria e cioccolateria. Una delle particolarità dei prodotti è che sono senza glutine. Per saperne di più : http://www.dolceamaro.com/

15

14

Arriviamo sazie e soddisfatte in fondo al percorso dove c’e’ la possibilità di visitare, pagando 5 euro, l’antica Centrale/Fabbrica  “Montemartini”, complesso di archeologia industriale e sede affascinante delle collezioni dei Musei Capitolini.

Qui si sposa l’antico ed il moderno con in piu’ tutta una serie di schermi dove vengono proiettati immagini di film che hanno in comune l’elemento del cioccolato, dai recenti Lezioni di cioccolato I e II di Cupellini al più datato Volere volare di Nichetti con la scena famosa di Angela Finocchiaro nuda e completamente guarnita di cioccolato.

c1 c4Altre informazioni su  http://www.ciokinroma.it/ciok-si-gira

Buona degustazione!

Elenia