Scopriamo la novità delle pellicce Massimo Taddia!

pellicce-massimo-taddia-nel-suo-studio

Massimo Taddia nel suo studio

Pellicce vere e pellicce ecologiche?

Spesso l’argomento fa discutere, ma Massimo Taddia, un artigiano di Torino che realizza pellicce e capi di pellicceria artigianale sin dal 1990 ha avuto secondo me un’idea geniale, la chiamerei una terza via! 😉

Ha infatti avuto l’idea di riciclare in maniera moderna pellicce vecchie utilizzando diverse tecniche per trasformarle in capispalla completamente nuovi.

pellicce-riciclate-massimo-taddiaMi sono molto incuriosita e ho fatto direttamente a lui alcune domande per capire qualcosa in più:

pellicce-massimo-taddia-roberta-calciatiCome ti è venuta l’idea di riciclare le pellicce?

Ho pensato che molte donne hanno in casa una pelliccia in disuso della nonna, della zia o della mamma. Sono pellicce che stanziano negli armadi da tanti anni e può valere la pena farle tornare a nuova vita. Non c’è bisogno di comprare nuove pellicce, si può riciclare ciò che esiste già. Inoltre le pellicce di trent’anni fa erano di qualità altissima rispetto a quelle di oggi ed è più semplice lavorarle.

 Come è possibile trasformare le pellicce vecchie?

È possibile stravolgerle e farle diventare un capo completamente diverso. Per esempio poco tempo pellicce-massimo-taddia-lavorazionefa mi è capitata una cliente che aveva un persiano nero di sua nonna che avrà avuto trent’anni e ne abbiamo fatto un cappottino sciancrato scollato con un polso di volpe rossa sempre riciclato. È infatti possibile cambiare anche il colore della pelliccia, per esempio un color miele può diventare blu o bordeaux. Inoltre la trasformazione può riguardare anche l’utilizzo. Se non piace la pelliccia esternamente, è possibile proporla come un caldo interno di un cappotto o di un soprabito.

Se non si possiede una pelliccia in casa ma se ne vuole avere una riciclata è possibile acquistarla da te?

In questo caso riesco comunque spesso ad accontentare la cliente poiché prendo anche le pellicce in conto vendita e quindi chi non ce l’ha in casa può sceglierne una da me e modificarla come vuole.

Come è possibile contattarti e curiosare tra le tue creazioni?

Mi potete trovare sia su Facebook www.facebook.com/PellicceTorino che sul nostro sito Internet www.pelliccetorino.com

Non vi resta che dar sfogo alla vostra fantasia per trasformare la vostra vecchia pelliccia in una moderna, trendy e a vostra immagine 😉

                                                                                                 Elenia Scarsella