Nell’ambito di AltaRoma 2017 si è svolta presso l’hotel Excelsior di via Veneto la bellissima sfilata “Geometrie” di Nino Lettieri.

Ho partecipato alla sfilata insieme alla sfilata insieme alla mia amica Rosella. Abbiamo trovato l’elegantissimo hotel una cornice perfetta per la presentazione dei 40 outfits dello stilista e abbiamo realizzato un video della sfilata per chi volesse provare l’emozione di stare tra le fila degli ospiti 🙂 .

Nino Lettieri per la primavera estate 2017 ha presentato una collezione all’insegna delle geometrie giocando con tessuti trasparenti impalpabile a volte broccati altri stampati con gioco di sovrapposizioni di tulle, organza, macramé e tulle plissè.

 

 

 

 


Pantaloni, tute stampate con geometrie bianche e nere su tessuti come lo chiffon , l’organza e il satin; abiti lunghi, giubbotti e soprabiti con ricami di paillettes dalle linee essenziali realizzati in broccato di seta e cotone , realizzati dall’antica azienda “GUSTAVO DE NEGRI“, con pantaloni lunghi e shorts.

La sera fa da padrona la leggerezza dei tessuti stampati e la preziosità dei ricami su abiti lunghi con pietre e delicate piume mescolando con maestria diverse geometrie e trasparenze impalpabili.

Applausi scroscianti per il gran finale dellla sposa di Nino Lettieri!

La sua è una sposa moderna, contemporanea e unica nel suo genere, rappresentata da un candido Kaftano bianco in organza a righe sovrapposta ad un leggero chiffon di piccoli pois con ricami geometrici di delicatissime paillettes bianche.

Per la collezione Lettieri, un décolleté a punta in camoscio e vitello con cinturino al tallone, nei colori del nero giallo, rosso e con i tessuti broccati come anche la morbidissima clutch, realizzati per la maison Lettieri dai maestri artigiani Napoletani “ALBANO“.

Per curiosare tra le collezioni di Nino Lettieri visitate il suo sito http://www.ninolettieri.it.

                                                                                                   Elenia Scarsella