Van Gogh Alive: a Roma fino al 27 marzo 2017

vangogh1Oggi vi parlo con molto piacere di una mostra interessante e innovativa: si tratta di Van Gogh Alive, un’esposizione artistica e un’esperienza particolare che vi consiglio vivamente.
La mostra si svolge a Roma, nel quartiere di Trastevere ed esattamente in Via Induno all’interno del bianco e maestoso Palazzo degli Esami.

Si può entrare tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 ed il venerdì e il sabato l’orario si allunga fino alle 23.00. Il costo del biglietto è di 15 euro e sono previste riduzioni per bambini e anziani.
Sicuramente non si tratta della tradizionale esposizione che ci aspetta andando in un museo o in una galleria d’arte.
Van Gogh Alive – The Experience è un’installazione multimediale che coniuga immagini ad alta definizione e suono surround di qualità cinematografica.
Sono esposte circa 800 opere dell’artista olandese che prendono letteralmente vita su oltre 40 megaschermi e sono accompagnate da calzanti e potenti brani di musica classica da Bach a Shubert, da Liszt  a Vivaldi. Inoltre sugli schermi che sono posizionati tutti intorno scorrono frasi e pensieri del grande pittore olandese che ci aiutano ancor meglio a conoscere e capire la sua complessa personalità.

Personalmente ho molto amato questa mostra… Credo si debba avere, nel momento in cui si entra, un atteggiamento libero da pregiudizi e occhi ed anima pronti a farsi rapire da colori, musica e parole e a farsi trasportare nell’arte, nel genio, nella follia e nelle fortissime emozioni di Vincent Van Gogh.

vangoghConsiglio a tutti, anche solo per curiosità, di farci un salto, credo sinceramente che non ve ne pentirete.
Avete tempo ancora fino al 27 marzo 2017!

Tutte le informazion su http://www.vangoghroma.it/