Nonostante la pandemia non si ferma la Race for the cure, la manifestazione in rosa contro il tumore al seno che non perde la sua forza e si corre sul web

Chi mi conosce lo sa, sono ormai ben più di 10 anni che partecipo alla Race for the cure.

race for the cure elenia e roxPer chi non sapesse di cosa si tratta, la Race è la più grande manifestazione a livello mondiale per la lotta contro il tumore al seno. E’ arrivata con un successo e una partecipazione sempre crescente alla sua ventunesima edizione.

L’epidemia Covid19 e le successive misure di contenimento del virus, purtroppo hanno colpito anche questa bellissima e importante manifestazione, che per ovvi motivi quest’anno non si potrà correre.

Se il virus ci ha obbligato a fermarci e a rimanere a casa, lo stesso non si può dire del tumore al seno, fatto che ci obbliga moralmente a continuare a lottare con forza e determinazione contro di esso. Per questo neanche la Race di Susan Komen si ferma e il prossimo 17 maggio – giorno del 21° compleanno della Race di Roma – dalle 15 alle 18 – darà vita ad una diretta Live sui suoi social.

Insieme alle madrine ci saranno tanti incontri “virtuali” con i tantissimi amici che negli anni l’hanno sostenuta e saranno raccolti i fondi necessari a proseguire con uguale efficacia l’azione di contrasto ai tumori del seno.

Quello del 17 maggio è il primo di tanti appuntamenti dedicati alla prevenzione e alla lotta al tumore del seno che si concluderanno a fine settembre con la Race Virtuale, nella quale oltre 20 Paesi europei uniranno le forze per la stessa causa.

Tutti noi possiamo fare la differenza facendo una donazione libera o tramite l’iscrizione alla grande Race Virtuale di settembre e invitando anche i nostri amici a fare lo stesso!

race for the cure kit

Potrai ricevere direttamente a casa il kit Race 2020 con t-shirt e zainetto oppure potrai ritirarlo in uno dei punti distribuzione che presto saranno comunicati sul sito di Race for the cure Italia.

Un altro modo per sostenere questa lotta che ci riguarda tutti, è acquistare i prodotti della capsule collection Race for the cure.

Dalla tazza per la colazione, alla borraccia, al braccialetto… tanti prodotti carini, colorati e ricchi di un grandissimo valore simbolico.

Quest’anno, senza le Race dal vivo, c’è ancora più bisogno dell’aiuto di tutti per continuare a proteggere efficacemente la salute delle donne.

W la Race for the cure!