Per la rubrica KidsBlog, dedicata a piccoli aspiranti scrittori, oggi è il turno di Roberta che ci racconta la sua più grande passione

Il numero zero della nostra rubrica KidsBlog, in cui piccoli blogger in erba si cimentano nella scrittura di articoli su argomenti a piacere per il nostro blog, ha riscontrato un grandissimo e inaspettato successo.

E’ con immenso piacerekidsblog roberta il nuoto la mia passione quindi che oggi vi presentiamo l’articolo di un’altra splendida bambina di nome Roberta, bella dentro e fuori, che ci parlerà della sua più grande passione. Per scoprirla proseguite nella lettura dell’articolo che troverete, come me, pieno di entusiasmo e spontaneità.

OGGI VOGLIO PARLARVI DI UNA COSA PER ME MOLTO SPECIALE: LA MIA PASSIONE PER IL NUOTO.

QUESTA E’ UNA PASSIONE CHE STA DIVENTANDO SEMPRE PIU’ GRANDE.

A SOLI TRE MESI I MIEI GENITORI MI PORTARONO IN PISCINA E DA QUEL GIORNO NON HO MAI SMESSO.

ALL’ETA’ DI 9 ANNI QUALCUNO SI E’ ACCORTO DI ME E SONO ENTRATA A FAR PARTE DELL’ATTIVITA’ AGONISTICA DEL TEAM CENTRO ITALIA NUOTO.

HO INIZIATO PRIMA NEGLI ESORDIENTI B CON L’ALLENATRICE MARIA LUIGIA MONTUORI, POI NEGLI ESORDIENTI A SOTTO LA GUIDA DEL TECNICO RICCARDO ROSSI.

QUESTO SPORT RICHIEDE SACRIFICI, INFATTI, AD ESEMPIO, PER POTERMI ALLENARE NEL PRIMO POMERIGGIO, IL PASTO PRINCIPALE PER ME E’ DURANTE LA RICREAZIONE A SCUOLA.

APPENA USCITA DA SCUOLA MANGIO UNO SPUNTINO VELOCE E SUBITO DI CORSA IN PISCINA PER UNA INTENSA SESSIONE DI ALLENAMENTO.

PER PROVARE TUTTI I GIORNI IL SENSO DI FELICITA’ FAREI DI TUTTO PUR DI FARE UN TUFFO, COME ANCHE LA SODDISFAZIONE QUANDO PROVIAMO UN 50 A “BOMBA”, CIOE’ CON TUTTA L’ENERGIA POSSIBILE ED IMMAGINABILE.

PER ME IL NUOTO, COMUNQUE, E’ ANCHE GRUPPO, PROFONDA AMICIZIA CHE NON SI FERMA TRA LE CORSIE, GRAZIE ANCHE AI BELLISSIMI LEGAMI CHE SI SONO CREATI.

NON SO SE DIVENTERO’ MAI UNA CAMPIONESSA MA DA QUANDO MI HANNO SCELTA ALL’AGONISTICA PER ME E’ GIA’ STATO UN SOGNO!

Roberta