#iolofaccioacasa è la bellissima iniziativa che offre tanti spunti per fare sport, cucinare e fare tante altre cose restando a casa

Eh si, purtroppo a causa dell’emergenza causata dall’epidemia del Coronavirus 19, siamo ancora costretti a stare in casa e probabilmente questa situazione si protrarrà ancora per parecchi giorni.
Stare a casa senza poter uscire provoca in noi una tendenza a rilassarci troppo e la noia che spesso può assalirci può portarci a spizzicare spesso e più del dovuto.
Se alla fine di questa “quarantena” non vogliamo trovarci appesantiti e irreparabilmente impigriti dobbiamo necessariamente correre ai ripari.
Fare un po’ di movimento è d’obbligo!!
Certo, se avete in casa qualche attrezzo come cyclette, tapis roulant o altro siete avvantaggiati. Basta un po’ di buona volontà, salire sui vostri attrezzi ginnici e il gioco è fatto.


Se invece non disponete di nulla di tutto ciò vi dovete ingegnare con quello che avete in casa.

In questo periodi inoltre gli italiani si sono riscoperti anche cuochi e pizzaioli e impazzano sul web foto e video di piatti della cucina tradizionale italiana.
In soccorso ci vengono tanti personaggi famosi che sui loro social, in particolare su Instagram svolgono esercizi di fitness in casa con l’ausilio di oggetti che anche noi abbiamo nelle nostre abitazioni e ci spiegano ricette più o meno dietetiche 🙂 .
Proprio per amplificare il messaggio che stare in casa non è per forza una cosa negativa ma può trasformarsi anche in un’occasione di fare cose che di solito non abbiamo il tempo e la voglia di fare, nasce l’iniziativa #iolofaccioacasa.
Ad aderire a questa bellissima iniziativa social e sociale tantissima gente comune e tanti personaggi famosi del nostro paese.
Ognuno di loro è sceso in campo per suggerirci non solo attività fisica come gli sportivi Mattia Perin, Valentina Vignali, Maurizia Cacciatori e altri, ma anche ricette, make up arte come Nilufar Addati, Benedetta Mazza, Andrea Dal Corso, Paolo Ruffini, Ignazio Moser e tanti altri ancora…
Anch’io ho pensato di aderire alla campagna #iolofaccioacasa e mi sono messa all’opera cimentandomi in semplici ricette (non sono certo una cuoca provetta!), e in esercizi di fitness casalinghi.

Lo stimolo per me è stato il complemese di mia figlia. I mesi precedenti le avevo comprato una torta in pasticceria ma, costretta dalla quarantena, mi sono ingegnata per creare una tortina che fosse facile da fare ma d’effetto!

Ho scelto una ricetta facile facile, la classica torta allo yogurt, per concentrarmi meglio sulla copertura cioccolatosa per scriverci Auguri Sara ;). Poi è una torta che non cresce molto, non fa la classica punta ed è meglio per noi che dobbiamo rovesciarla e guarnirla.

Hearth cake valentine hearthIn questa torta non serve neanche la bilancia ma basta un vasetto di yogurt pulito che useremo come misurino.

Io ho scelto uno stampo a cuore

Vi scrivo di seguito gli ingredienti e vi lascio al video per la spiegazione dettagliata!

 

Ingredienti:
3 uova
2 misurini di zucchero semolato
3 misurini di farina
1 misurino di olio di semi
1 vasetto di yogurt (gusto a scelta)
1 bustina di lievito
Copertura:

100 g di cioccolato fondente (2 quadratoni) e 100 ml di panna e 50 g di cioccolato bianco.

Buon appetito!!