I Ferragnez, al secolo Chiara Ferragni e Fedez hanno detto si dando vita al matrimonio più chiacchierato e più social della storia

Ebbene si… i Ferragnez (crasi di Ferragni e Fedez), dopo tanta fervente attesa sono convolati a nozze sotto l’occhio social del mondo intero.

Lei: Chiara ferragni ovvero la blogger e influencer più amata al mondo

Lui: Fedez, il rapper italiano che con una canzone le ha rubato il cuore

Sono loro i protagonisti di questa favola moderna che ha fatto sognare e stregato milioni e milioni di persone in tutto il mondo.

Il web, i social, i giornali in questi ultimi giorni sono letteralmente impazziti: tutti parlano di loro!

Piovono anche moltissime critiche che affermano che i protagonisti di questa storia sono finti, che la loro non è una vera storia d’amore ma una mera operazione di marketing, che rappresentano il nulla, che mettono troppo in piazza i loro momenti intimi e familiari e via dicendo…

Tutta invidia cari miei!!! Io sono convinta invece che questi due ragazzi rappresentino il sogno irrealizzabile della stragrande maggioranza della gente: belli, ricchi, famosi, di successo, innamorati e da pochi mesi con un figlio bellissimo… cosa desiderare di più?!?!

Ma al di là di questa mia personalissima riflessione vediamo dove e come si è svolto il Social Wedding!

I Ferragnez hanno organizzato tutto nei minimi dettagli e per convolare a nozze hanno scelto una città davvero bellissima: Noto. Città bellissima in provincia di Siracusa, Noto è conosciuta come la Capitale del Barocco ed è ricca di arte, colori, paessaggi meravigliosi ed una atmosfera coinvolgente.

La cerimonia con rito civile si è svolta nella Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio, sede del comune della città mentre ad accogliere i 200 invitati alle nozze è stata la splendida Dimora delle Balze, un antico casale del XIX secolo con 27 ettari di spazi verdi, piscina e un panorama mozzafiato.

Gli invitati, a cui è stata recapitata una bellissima partecipazione pop-up, sono arrivati con un volo speciale Alitalia, brandizzato Ferragnez in ogni particolare, dai poggiatesta ai mumerosi gadgets offerti a bordo.

Il party finale della serata si è svolto in un Luna Park creato appositamente dagli sposi con tanto di Ruota Panoramica!

matrimonio ferragnez luna park ruota panoramica

Parliamo degli abiti: Lui in un elegantissimo completo blu firmato Donatella Versace, senza cravatta e senza calzini in perfetto stile Fedez; la vera attesa sull’abito però era tutta rivolta a lei che per la creazione dell’abito dei suoi sogni si è rivolta a Dior e a Maria Grazia Chiuri.

Il primo abito quello della cerimonia è in bianco puro con corpetto a maniche lunghe e collo alto e una gonna in tulle molto molto vaporosa sdrammatizzato da un ampio spacco dal quale si intravedevano le bellissime e lunghe gambe di Chiara.

Il secondo abito, che ho letteralmente adorato, è, se possibile, ancor più romantico del primo: non bianco ma con toni leggermente più scuri, con ricami dei simboli che rappresentano la coppia e i loro momenti più importanti e le strofe della canzone Favorisca i sentimenti che Fedez dedicò a Chiara all’Arena di Verona, chiedendola in sposa… un abito unico e davvero ricco di amore!

matrimonio chiara ferragni e fedez anelli fedi pomellato ferragnezI due sposi per suggellare questo grande amore hanno scelto due splendide fedi di Pomellato in oro rosa e diamanti.

Tanti invitati elegantissimi e famosi, un party da sogno ma quello che ho trovato più vero e sincero e che mi ha più colpito sono state le promesse degli sposi: in particolare quella di Fedez, una bellissima promessa lunga e articolata che si è conclusa così: Bukowski diceva: “l’essere umano ha due grandi difetti: l’incapacità di arrivare in orario e l’incapacità di  mantenere le promesse.” Io non posso garantirti che sarò sempre in orario ma ti prometto che anche se in ritardo ci sarò per sempre.

Auguri!!!