Una proposta di matrimonio da favola quella di Fedez a Chiara Ferragni

Eh si! Galeotto fu proprio lui… il papillon di Vuitton!

Tutto nasce da lì, da una piccola presa in giro da parte di Fedez nei confronti del cane (anche lui super chic) della top fashion blogger Chiara Ferragni. La canzone Vorrei ma non posto scritta e cantata da fedez con jax infatti recita:  Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vouitton ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John“.

chiara ferragni e il cane con il papillon di Vuitton

Da qui parte una curiosità che poi diventa conoscenza, che poi si scatena in una passione, che infine si trasforma in un amore.

Amore culminato nella scenografica, entusiasmante ed emozionante proposta di matrimonio fatta da Fedez a Chiara sul palco dell’Arena di Verona durante un suo concerto concerto.

Il signor Fedez ha fatto davvero le cose in grande: ha scritto una canzone per l’occasione e l’ha dedicata alla sua Chiara, ha coinvolto tutte le quasi 20.000 persone presenti all’Arena, poi si è messo in ginocchio e come vuole la tradizione ha fatto la fatidica domanda in preda ad una vera e palpabile emozione.

 Proprio come nei film, proprio come nelle favole…

E come nelle favole lei, la principessa Chiara ha detto SI!

fedez e chiara ferragni

Lacrime ed emozioni a profusione per tutti…

Sui social si è scatenato l’inferno…. tutti a dire i protagonisti in questione sono finti, che è tutta una messinscena mediatica, che Chiara e Federico sono due buoni a nulla che hanno avuto solo tanta fortuna, che la proposta è una cafonata e via con insulti di tutti i tipi.

Io invece tifo per loro!!

Si! Perché sono due ragazzi che usando il cervello hanno sfondato davvero, hanno creato dal niente due carriere stratosferiche e giustamente e meritamente si godono il loro successo.

Cari haters… provate a farlo voi se siete capaci!!!!

W Fedez e Chiara e W il bellissimo sogno che stanno vivendo.

fedez e chiara ferragni fragole

Io nei sogni ci credo! E voi?

Auguri di cuore 

Se volete sognare ancora un po’, ecco il testo della canzone che Fedez ha dedicato a Chiara:

“Prendo quello che prendi te
qualche bicchiere di Chardonnay
piene di ma piene di se ci si rivede fra un po’
vieni alle tre
non ho ancora visto la Tour Eiffel
ti blocco a Malpensa e ci vediamo a Charles de Gaulle .
Woo sembrava nulla e invece eccoci qua
tu la mia calamita io la tua calamità
una dose di certezza per le mie velleità
per sempre sarà.

  Non servono anelli che ci tengono assieme
perché di anelli son fatte le catene
seppur così presto non ne faccio altrimenti
cuore in arresto
favorisca i sentimenti.
Nel pomeriggio lasciamo la stanza
io che non dormo sui voli Lufthansa
tu stai ancora un po’, ancora un po’ .

Non ho mai fatto il nodo alla cravatta fino ad ora
la vita m’ha insegnato a farmi il nodo alla gola
mi spiace ti sei presa un paranoico d’adozione
per questo ho un problema per ogni soluzione.
mm non ci pensi no, faccio un salto nel vuoto dei nostri silenzi
e ti ho detto se mi tocchi stai attenta che ti sporchi
a casa ho un cuscino con vista sui tuoi occhi.

Woo Sembrava nulla e invece eccoci qua
tu la mia calamita io la tua calamità
una dose di certezza per le mie velleità
per sempre sarà non servono anelli che ci tengono assieme
perché di anelli son fatte le catene
seppur così presto non ne faccio altrimenti
cuore in arresto
favorisca i sentimenti.
Nel pomeriggio lasciamo la stanza
io che non dormo sui voli Lufthansa
tu stai ancora un po’, ancora un po’”