La stilista brasiliana Jenny Monteiro ha presentato a Milano la sua nuova collezione Harmonica per l’autunno inverno 2019 – 2020

Jenny Monteiro AI 19-20.5Tra le tante sfilate alle quali ho avuto il piacere di assistere nell’ambito della Milano Fashion Week, oggi ho scelto di raccontarvi quella della designer brasiliana Jenny Monteiro.

Jenny nasce in Brasile e già da piccola nella sua famiglia si respira aria di moda; dopo gli studi, si trasferisce nel nostro paese dove ha modo di collaborare con importanti maison italiane. Nel 2012 fonda la sua Azienda, JMonteiro, e inizia a farsi riconoscere per i dettagli delle sue creazioni, per la perseveranza e la meticolosità del lavoro, per la visione precisa espressa dagli abiti che escono dal suo atelier. Vive e lavora a Milano, dove incontra le sue clienti nel suo atelier in Corso San Gottardo, realizzando modelli unici ed accogliendo i suggerimenti di chi li indosserà, per rendere gli abiti ancora più esclusivi.

A Milano, il 20 febbraio scorso presso il Poggenpohl Design Center Jenny Monteiro ha presentato la sua nuova collezione prêt-à-porter per l’autunno inverno 2019 2020 denominata Harmonica.

La sua moda, dunque, come manifesto estetico ma anche risposta alle esigenze quotidiane, abiti e completi come migliori alleati e complici delle donne, un colore, il viola, come simbolo di un percorso armonico ma anche espressione di più intima sensibilità.

“La parola harmonica rimanda alle melodie più conosciute in tutto il mondo, tra cui il blues e il folk ma anche al grande cinema italiano ”, spiega la designer brasiliana,  “ È uno strumento musicale che parla di libertà e di leggerezza ma anche di eleganza e di facilità, proprio come secondo me dovrebbero essere gli abiti, validi aiuti capaci in ogni momento di regalare sicurezza e armonia ”.

Forma e funzione di completi giacche e pantaloni si uniscono a camicie di seta plissettata e colorata e ai più femminili cappotti dalle maniche a raglan e segnati in vita da fusciacche in un dialogo che si fa percorso stilistico ma anche composizione quotidiana. I tessuti preziosi come seta e tulle si alternano e si combinano con pratici crêpe di lana double, bouclè e jersey di lana.

Il nero, il blu scuro e il rosso si uniscono alle mille sfumature del viola intenso, seduttivo, regale e misterioso ma anche pop.
Nella simbologia, il colore della spiritualità che stimola l’intelletto e la libertà, sia essa di pensiero o di movimento, proprio come vuole essere la nuova stagione di moda firmata Jenny Monteiro.