I fiori con i loro tanti significati rimangono ancora uno dei regali più amati e apprezzati dalle donne

Come tutte le donne, non faccio eccezione, adoro fare e ricevere regali.

Un regalo rappresenta un pensiero, un ringraziamento, un sentimento che un’altra persona ha avuto nei nostri confronti.

Nei tempi che viviamo, si va sempre molto di fretta, tutto è molto, forse troppo smart, per manifestare le emozioni molto spesso si ricorre ad una banale emoji che certo non ci fa vibrare l’anima.

Ancor di più quindi apprezzo chi si prende il tempo di scrivere qualche riga di proprio pugno su carta vera con una penna vera,  chi per consolarti invece di mandarti un cuore su whatsapp viene a casa tua e ti regala un bell’abbraccio, o chi ti regala un fiore.

regalare fiori scrivere una lettera

I fiori hanno sempre il loro fascino e portano con loro qualcosa della persona che li dona.

Ricordo ancora l’emozione nel ricevere una rossa rossa dal primo fidanzatino e le attenzioni nel curare quel dono per me così prezioso fino al punto di far seccare il bocciolo e riporlo in un cassetto… da qualche parte dovrei averne ancora qualcuno!

Bello scegliere il fiore da regalare magari proprio in base al loro significato.

Sì, perché ad ogni tipologia di fiore è associato un particolare significato, alcuni più conosciuti, altri meno.

rose rosse significato regalare fiori

Tutti sappiamo infatti che le rose rosse con le spine simboleggiano l’amore passionale e il desiderio; le rose gialle hanno  un doppio significato, possono rappresentare l’amicizia ma anche gelosia e infedeltà; la rosa bianca invece purezza, virtù e castità.

Tra i meno conosciuti il fiore di melo è simbolo dell’amore inebriante, della pace e della fertilità; se l’intento è quello di rassicurare il vostro partner il fiore adatto è il papavero che simboleggia tranquillità e serenità; la bocca di leone è detto anche il fiore del capriccio, infatti ad esso sono associate indifferenza e disinteresse.

Il crisantemo poi, che noi siamo soliti associare ad eventi tragici e tristi, nelle culture orientali è addirittura soprannominato “il fiore d’oro”, viene regalato in occasione di ricorrenze positive, come compleanni e matrimoni, e simboleggia vita e felicità.

L’elenco sarebbe lunghissimo… il consiglio che posso darvi è di regalare più spesso fiori alle persone che amate ma prima di farlo controllate bene il loro significato per evitare di fare gaffes clamorose!! 😉