Domenica 25 febbraio a Milano Moda Donna ha presentato la sua collezione il designer Cristiano Burani per il prossimo autunno – inverno 2018/2019

Qualche giorno fa ho avuto l’onore di essere invitata e di partecipare alla bellissima sfilata di Cristiano Burani, che ha presentato al mondo la sua nuovissima collezione per il prossimo autunno – inverno.

cristiano burani sfilata milano fashion week stilistaLa storia di questo stilista mi ha subito colpito perchè Cristiano Burani non nasce in una famiglia di sarti o di designers di moda ma le sue ambizioni all’inizio sono di tutt’altro genere. Consegue infatti una laurea in Medicina che però accantona subito per dedicarsi totalmente alla moda e va a studiare a New York, frequesntando un corso in fashion Design alla Parsons’s School.

Tornato in Italia, dato il suo indiscutibile talento, inizia collaborazioni con marchi noti ed importanti come La Perla, Versace e Blumarine.

Dal 2010 in poi inizia un percorso personale,  creando il brand che porta il suo nome e che lo vedrà raccogliere grandissimi successi non solo in Italia ma a Parigi, Berlino, mosca, Pechino e Dubai.

Vedere una sfilata di Cristiano Burani dal vivo è stata davvero un’esperienza indimenticabile.

Bellissima la location scelta per l’evento: la meravigliosa e sontuosa Sala delle Cariatidi del Palazzo Reale di Milano, che ha senz’altro contribuito all’atmosfera magica della sfilata.

La donna proposta da Burani colpisce subito per la sua contemporaneità.

E’ una donna che non ha paura di osare, che non ha paura di mostrarsi e di mixare stili diversi che le conferiscono un appeal cool e metropolitano.

Fra i tanti abiti proposti, quelli che mi hanno più colpito e mi sono immediatamente piaciute sono i maglioni. Non si tratta di semplici maglioni ma di capi in alpaca lavorati ai ferri, maglie abito traforate e particolari lavorazioni con effetto tridimensionale.  Davvero fantastici!

Tanti i colori fatti sfilare da Cristiano Burani: il grigio melange, il rosa, il rosso, il giallo, il verde e l’immancabile nero, nella versione lucida e gommata.

Tanta ricerca, nei modelli, nei colori e nei tanti tessuti usati.

Lo stilista ha voluto ridare importanza alle spalle della donna, enfatizzandole in modo esagerato con imbottiture in poliuretano.

Un successo e tanti applausi per il cat-walk finale e per questo Cristiano Burani, stilista e imprenditore italiano partito ormai alla conquista del mondo!