Torna nella capitale la manifestazione Altaroma con l’edizione gennaio 2019, una quattro giorni di moda, eventi con tanti big della moda italiana

Tutto pronto per Altaroma gennaio 2019. Si inizia giovedì 24 gennaio per terminare domenica 27.

Come sempre Altaroma, manifestazione dedicata alla moda italiana e internazionale, dedica molto spazio ai giovani stilisti, con oltre 100 designers emergenti, senza dimenticare ovviamente la tradizione e l’artigianalità che da sempre contraddistinguono la moda italiana nel mondo.

altaroma 2019 gennaio prati bus district

Novità di questa edizione di Altaroma gennaio 2019 è sicuramente la location: mentre nella passata edizione erano stati utilizzati gli storici studi cinematografici di Cinecittà, quest’anno sono stati scelti i rinnovati spazi del Prati Bus District. Questa location è frutto di un’importante lavoro di riqualificazione di una parte dell’ex deposito Vittoria dell’Atac. Più di 5000 mq con caratteristiche stilistiche uniche e 4 diversi spazi indipendenti adattabili a diversi tipologie di eventi.

Dopo mostre e eventi artistici, per la prima volta il Prati Bus District si mette al servizio della grande moda.

altaroma 2019 gennaio faeze mohammadiAnche il manifesto dell’attuale edizione di Altaroma è tutto nuovo ed è stato creato dall’ispirata designer iraniana Faeze Mohammadi.

Come consuetudine degli ultimi anni, la 4 giorni romana dedicata alla moda, si divide in tre filoni principali: Atelier, dedicato alle sfilate, alla couture e all’artigianalità, Fashion Hub, dedicato allo scouting, e In Town dedicato a raccogliere iniziative e attività connesse alla moda, che avvengono in città.

Un’altra bella novità, attesa da molti, è il ritorno a Roma di Gattinoni che presenterà la sua nuova collezione al Macro Asilo, all’interno di un progetto sperimentale ideato da Giorgio de Fini che trasforma lo spazio in un organismo vivente ospitale.

Tra i big più attesi della sezione Atelier, oltre a Gattinoni, la stilista-architetto Sabrina Persechino con la sua collezione Dynamic, Giada Curti, Sylvio Giardina che sfilerà al Mattatoio con Vertigo e il marchio Malo, il primo brand italiano a produrre esclusivamente capi in cachemire.

Per gli eventi In Town invece segnaliamo Nino Lettieri a Palazzo Brancaccio e le sfilate collettive di The Look of The Year e World of Fashion.

altaroma 2019 gennaio logo

Saranno davvero tante le sfilate e gli eventi da non perdere e io vi prometto che mi farò in quattro per farvi vivere insieme a me il meglio di Altaroma gennaio 2019.