Tradizione e innovazione si fondono alla perfezione nella nuova collezione autunno inverno 2019 2020 di Hui della stilista cinese Zhao Huizhou

Milano fashion week sfilata huiQuesta settimana, come sapete, sono stata in trasferta a Milano per la Milano Fashion Week e ho avuto l’onore e il piacere di assistere alla sfilata di  un brand davvero interessante: HUI.

La designer del brand è la talentuosa Huizhou Zhao che ha presentato la collezione HUI DOMUS per il prossimo autunno inverno 2019 – 2020.

Il fashion show ha avuto luogo sabato 23 febbraio scorso presso la location di Via Olona, la Sala Cavallerizze del Museo della Scienza e della Tecnica ed è  stato introdotto da una cantante cinese Ma Jia che ci ha incantato con la sua voce da usignolo.

Nella collezione HUI si fondono tradizione e innovazione, costruzione e decostruzione. Hui abbraccia l’essenzialità e la pulizia del design italiano nella sua sofisticata visione minimal, ponendo l’attenzione sul dettaglio che diviene l’emblema della antica tradizione cinese.
La donna HUI, per la Fall Winter 2019-2020, diviene icona di uno stile lineare dettato dalla semplificazione delle forme attraverso l’utilizzo della materia. La minuteria metallica diviene chiusura gioiello come se dei piccoli monili raccontassero nella contemporaneità, antiche culture.

Emblematici ricami figurativi sono tradotti in accessori cult dalla spiccata audacia legati alla sostenibilità, tradizione e tutela del valore femminile e delle minoranze etniche cinesi per cui la designer ZHAO HUIZHOU presta particolare attenzione.

 

look37-uscita-stilista hui Huizhou Zhao

ZHAO HUIZHOU

Nel disegno di purificazione dell’immagine, HUI crea sovrapposizioni di lane cashmere a plissé immateriali quasi evanescenti, sete traslucide a alpache naturali.

Femminili asimmetrie in lane tecniche off-white scaldano impalpabili organze mentre velluti iridescenti e paillettes brillanti, illuminano sinuose fluidità.

Tanti i colori usati per la collezione, dai piu’ tenui come latte, tortora, cammello, acero, caramello, ai piu’ decisi come  amaranto,  lime, seppia, mastice, muffa, fino ad arrivare ai luminosissimi oro e silver.

La tendenza riguardo alle lunghezze si attesta su quelle midi e maxi e diversi sono i materiali utilizzati come l’organza,  la seta, la  lana cashmere, l’alpaca e anche tante paillettes.

Tanta attenzione da parte di HUI puntata sugli accessori tutti artigianali come orecchini, collane e spille, bottoni gioiello, borse e anche cappelli e pantofole ricamate.

 

 

 

Davvero un grande successo per HUI e per la sua designer  ZHAO HUIZHOU che è riuscita a fondere l’innovazione e la modernita’ con il patrimonio culturale e l’antico retaggio della tradizione cinese.