In quest’ultimo weekend di novembre  a Roma tantissimi eventi interessanti e tutti da scoprire

Davvero un weekend pieno di eventi e di sorprese interessanti quello che è appena iniziato.

Prima di tutto sarà un fine settimana dedicato allo shopping, perchè anche se il Black Friday è appena terminato, quasi tutte le offerte di negozi e centri commerciali si prolungheranno fino a domenica 26 novembre. La caccia alle grandi occasioni quindi non è ancora finita!!!

Dopo lo shopping l’ideale sarebbe tuffarsi in un mare di dolcezza…

A Palazzo Brancaccio infatti c’è una due giorni dedicata agli amanti dei dolci e della pasticceria in tutte le sue declinazioni: il Festival della Pasticceria.

Vi potrete perdere attraverso un percorso degustativo, tra dimostrazioni di cake design, finger food, bakery corner, pasticceria gluten free e molto altro ancora.

L’appuntamento è nella splendida location di Palazzo Brancaccio oggi, sabato 25 e domani, domenica 26 novembre.

Rimaniamo in ambito di soddisfazione del palato con Vinicibando 2017. Un tour enogastronomico giunto alla sua nona edizione che si svolgerà dal 24 al 27 con un programma ricchissimo che vi condurrà alla scoperta di luoghi dai gusti unici e profondi come le radici della nostra terra: il Lazio.

Il 25 , in occasione della “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”, Vinicibando si sposterà lungo le Strade dell’olio e delle bufale attraverso la storia delle Brigantesse di Sonnino, raccontata dalla ricercatrice Angela Pacchiarotti, e il sogno, divenuto realtà, del Parco dei Continenti. Ad accompagnare i visitatori in questo affascinante viaggio del gusto, le voci narranti di tre straordinarie donne: Monica Macchiusi, Maria Pia Aumenta e Lucia Iannotta. Di grande suggestione anche la cena che l’Enoteca dell’Orologio di Graziano Bernini, dedicherà la sera alle bonifiche pontine con ricette reinterpretate per l’occasione dallo chef Alessandro Mastroiaco.

A fare da sfondo alla giornata del 26 novembre saranno invece le Terre del Cecubo e del Falerno. Un viaggio che dal basso Lazio si spingerà fino all’alto Casertano, con la Cantina Villa Matilde a far da cornice alle grandi degustazioni e al racconto di questi antichi vitigni tanto apprezzati fin da in epoca romana.

Il 27 novembre infine, Vinicibando si sposterà a Roma per il tradizionale “Circo del Gusto”. Ad animare il pomeriggio e poi la serata nella splendida cornice di Borgo Ripa, gli chef: Carlo Avallone, Fabio Toso, Fabio Stivali, Stefano Chinappi  e Fabio D’Uffizi. Con loro anche il Gruppo Giovani Panificatori Farchioni e i maestri gelatieri dell’Ateneo del Gelato Italiano Fassi.

In questo weekend anche due belle serate teatrali con le due proposte del Teatro Il salotto di Pulcinella sito in Via Urbana, 11 a Roma.

Il 25 novembre verrà presentato il disco Affaccete alla finestra” e con l’occasione verranno festeggiati i novant’anni del Maestro Giorgio Onorato, voce storica di Roma interprete indimenticabile del brano 100 campane, sigla del famoso sceneggiato televisivo La voce del Comando e ospite fisso di Radio Campidoglio con la trasmissione Campo de Fiori.

Il 26 novembre salirà sul palco Luciana Frazzetto con Nei Panni di una donna. Un monologo divertente che mette in scena la quotidianità della vita con le sue manie, le sue abitudini, i suoi difetti. Il testo ha il pregio di raccontare le peripezie di un personaggio con una notevole carica ironi-comica, che nel suo percorso incontra un marito-padrone, due figli bamboccioni e suocere ingombranti.

Per concludere vorrei segnalarvi un artista sensazionale che si esibirà domenica 26 alle ore 21.00 all’Auditorium Parco della Musica.

Si tratta del violinista libanese Ara Malikian, uno dei più brillanti ed espressivi violinisti della scena musicale contemporanea.

Il suo è uno stile che incanta e coinvolge lo spettatore ed è un vero e proprio turbinio di stili: musica armena, cultura araba ed ebrea, cultura Gitana e Kletzmer fino al Tango argestino e al Flamenco spagnolo.

Se ne avete la possibilità non perdete l’occasione di scoprire questo meraviglioso artista.

Buon weekend!