Tanti spettacoli teatrali di altissimo livello  a Roma e, oltre al Teatro  la bellezza del Circo di Cuba

Le feste sono appena terminate, si ricomincia con la solita routine, lavoro, scuola, palestra ecc…

Un ottimo modo per rompere la monotonia di giornate che bene o male si somigliano tutte, è concedersi una bella serata a Teatro.

Che vi piaccia vedere uno spettacolo comico, un balletto o una pièce più impegnata, non importa, in questo periodo a Roma c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

Tantissime proposte  diverse fra loro, per questo oggi provo a darvi qualche consiglio spero interessante.

teatro mix rafael campallo auditorium romaDomani, 9 gennaio 2018 presso la sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica, ci si potrà beare della bellezza della danza di Rafael Campallo con il suo spettacolo Sin Renuncia.

Parliamo di una delle massime espressione del Flamenco moderno e si inserisce all’interno della Festival di Danza spagnola e Flamenco che inizia oggi all’Auditorium, per terminare il 16 gennaio.

Sin Renuncia vuol dire accogliere il nuovo senza prescindere dal vecchio, ballare una danza antica della tradizione rendendola d’avanguardia.

Campallo riesce benissimo a comprimere nello spazio di una sola serata un viaggio che dura da oltre duecento anni.

Se vi siete persi invece lo spettacolo Enricomincio da me di Enrico Brignano sempre all’Auditorium, sappiate che è stato prorogato fino  al 14 gennaio.

Brignano non ha certo bisogno di presentazioni e, arrivato a 50 anni, non smette ancora di porsi delle domande. Le propone infatti all’interno di Enricomincio da me con nuovi pezzi e brani storici della sua comicità divertente e, sempre interessante spunto di riflessione.

teatro mix enrico brignano roma auditorium prorogato

Per finire vorrei proporvi qualcosa che non rientra strettamente nell’ambito teatrale ma che per livello e spettacolarità merita sicuramente di essere segnalato: CIRCUBA!

Sbarca a Roma, per la prima volta nella storia, il meraviglioso spettaolo Circuba dove la magia del Circo incontra e si fonde con i ritmi latini.

Più di cinquanta artisti della famigerata scuola di circo dell’Avana accompagnati da ritmi di son, salsa, merengue, rumba ecc… daranno vita a 12 suggestivi quadri.

Tante influenze diverse nel circo cubano, la cultura afro, la grande scuola sovietica e anche un po’ di Cina contribuiscono a rendere le varie performances davvero uniche e mai viste prima.

Talento puro, comicità, musica e tanto colore e allegria caratterizzano questo spettacolo adatto a tutta la famiglia.

Circuba sarà in scena fino al 28 gennaio in Viale dell’Oceano Pacifico.

Scegliere tra questi spettacoli non sarà semplice ma ovunque cadrà la vostra preferenza sono sicura che non rimmarrete delusi.

W il teatro!!! 😉