Da ieri 5 aprile a domenica 8 va in scena a Roma il ROMICS 2018, la kermesse internazionale dedicata al mondo del fumetto con tante sorprese per tutti gli appassionati

ROMICS è la grandissima rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, cinema e i games, organizzata dalla Fiera di Roma e da ISI.Urb iniziata ieri 5 aprile e che terminerà domenica 8.

Pur non essendo una grande appassionata di questo mondo, devo dire che mi incuriosisce molto ed è con grande piacere che ve ne parlo.

ROMICS 2018 logoROMICS è una 4 giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli. Il protagonista assoluto è ovviamente il fumetto protagonista dell’Officina del Fumetto.

Il programma culturale della manifestazione è di livello internazionale, con prestigiosi ospiti, mostre, anteprime, eventi speciali, incontri con i responsabili dei più rilevanti festival mondiali, buyer e operatori del settore.

Tra i Grandi Eventi: la gara cosplay più attesa dell’anno, organizzata in collaborazione con il World Cosplay Summit di Nagoya, con l’Eurocosplay di Londra,  la Yamato Cup Cosplay International;  il Romics Kids & Junior, per i più piccoli, con laboratori di fumetto, educational game, giochi creativi e d’ingegno. Il Concorso Romics dei libri a fumetti, il concorso Romics – I Castelli Animati – Tutto digitale gli eventi speciali, grandi mostre.

Negli ultimi due anni ROMICS ha ottenuto un successo davvero importante registrando oltre 200.000 visitatori in ogni edizione.

ROMICS 2018 stand

Tra fumetti, manga, anime, videogames e tanto altro ancora, quest’anno nel corso di questa fantastica 23esima edizione, verranno assegnati 3 Romics d’Oro.

Il primo andrà a Tsukasa Hojo, mangaka innovatore e creatore di Occhi di Gatto, Angel Heart e City Hunter. Sono davvero felice per l’assegnazione di questo riconoscimento prestigioso perché Occhi di Gatto con le tre bellissime sorelle ladre d’arte, è stato un cartone che ha segnato la mia generazione e che ho amato alla follia.

Gli altri due Romics d’Oro saranno assegnati al poliedrico Massimo Rotundo e a Martin Freeman, attore britannico che ha recitato in Sherlock e Lo Hobbit. Nell’ambito di questo festival presenterà al pubblico il nuovo film che lo vede protagonista Ghost Stories, che uscirà nelle sale il 19 aprile prossimo.

ROMICS 2018 Martin Freeman Romics d'Oro

Sabato 7 e domenica 8, sul palco del padiglione 6 della Fiera, Lele Sarallo presenterà un entusiasmante spettacolo di stelle de web, da YouTube, Instagram, Facebook ai top talent del network Greater Fool.

Tra i nomi più importanti spicca quello del simpaticissimo barzellettiere Geppo che con le sue condivisioni social fa sbellicare dalle risate tutti i giorni milioni di italiani. Geppo presenterà in anteprima proprio al Romics una piccola anticipazione della commedia d’esordio Stasera a casa con Geppo che andrà in scena al Teatro Brancaccio.

ROMICS 2018 Geppo

A far compagnia a Geppo sul palco del Romics ci saranno xDrake, zFenix, Charlotte M, Mirkolino, il gamer Omega, Favij, i Mates e molti altri ancora…

Raccontare i tantissimi eventi che animeranno il ROMICS 2018 è praticamente impossibile ma posso sicuramente dirvi che a chiudere la manifestazione sarà Lei: la mitica Cristina D’Avena che regalerà al pubblico le più belle sigle dei cartoni animate degli ultimi 20 anni.

ROMICS 2018 Cristina D'Avena

Per i biglietti, il programma e tutte le info potete consultare il sito della Fiera di Roma che ospita la manifestazione.