Questa ricetta della pizza non e’ quella classica della pizza da stendere con il matterello…
L’aspetto iniziale e la consistenza all’inizio probabilmente vi lasceranno perplesse ma il gusto e la leggerezza poi vi sorprenderanno!!!

Ingredienti:
60 cl di acqua (poco piu’ di mezzo litro)
1 cubetto di lievito di birra
700gr circa di farina 00
3/4 prese di sale
Olio extra vergine di oliva

Versare l’acqua precedentemente scaldata (non bollente!!) in un recipiente. Sciogliervi il cubetto di lievito con le mani. Aggiungere 5 etti di farina, sale, olio e mescolare energicamente con una forchetta.

Pizza

Quando la consistenza e’ uniforme aggiungete la restante farina e mescolate ancora!

Pizza1

Dovreste aver ottenuto a questo punto una pasta morbida e appiccicosa!
Copritela e aspettate almeno due ore e la pasta raddoppierà di volume.

Pizza2
A questo punto siete pronte x stendere le vostre pizze!
Oliate la teglia anzi se l’avete utilizzate la carta forno.
Ungetevi bene le mani x evitare che la pizza vi si appiccichi completamente alle dita e prendete una parte della pasta prec preparata.

Pizza3

Adagiatela sulla teglia e cominciate a stenderla dal centro verso l’esterno.
Non vi spaventate se non ci riuscite… Lasciatela riposare 5 min e dopo si stenderà molto piu facilmente…

Poi conditela a piacere! Tempo di cottura 20/25 min in forno a 200 gc. Consiglio: se la condite con ingredienti che necessitano di cottura impostate il forno con cottura sotto e sopra… Provate e buona pizza!!!

Di seguito due esempi di condimento molto classici: margherita e patate che a casa nostra vanno sempre per la maggiore 🙂 .

Pizza4

La mozzarella aggiungetela solo 5 minuti prima della cottura finale:

Pizza5

Vissia

 

Salva