La Regione Lazio finanzia PARLA CON NOI , il progetto per contrastare la violenza sulle donne

PARLA CON NOI – Sul nostro Blog ci fa sempre un enorme piacere parlare di eventi e far conoscere progetti che contrastino la violenza sulle donne.

Questo di cui vi vogliamo parlare oggi è davvero un progetto interessante  e di notevole importanza perché si rivolge proprio a coloro che nella stragrande maggioranza dei casi sono gli autori di queste violenze.

parla con noi locandina

Infatti, PARLA CON NOI è una linea telefonica, 3713564730, collegata ad uno sportello di ascolto per uomini “maltrattanti” che vogliono provare ad intraprendere un percorso educativo alla relazione di coppia, contro la violenza di genere.

Questo progetto dal valore altissimo, è promosso dall’Associazione Donna e Politiche Familiari, finanziato dalla Regione Lazio ed è stato presentato ieri, 14 dicembre, alla Casa internazionale delle donne di Roma.

parla con noi violenza sulle donne scarpe rosse

La linea telefonica creata da PARLA CON NOI vuole essere un primo contatto per quegli uomini che maltrattano, ma vogliono recuperare ed essere aiutati a uscire dalla morsa del loro comportamento violento.

Il progetto, oltre all’attivazione della linea telefonica 3713564730, prevede: colloqui individuali, finalizzati alla valutazione del rischio di recidiva e alla canalizzazione verso l’attività terapeutica di gruppo; la somministrazione del test SARA per la valutazione del rischio di recidiva e la raccolta dati relativi al comportamento violento; l’attivazione di un gruppo terapeutico di supporto agli uomini violenti, per elaborare gli stereotipi culturali e le emozioni da cui nascono i comportamenti violenti e acquisire maggiore capacità di gestione della rabbia, con l’intento di trasformare i comportamenti aggressivi in una interazione paritaria.

Al convegno di presentazione, svoltosi ieri 14 dicembre, tante testimonianze di donne e uomini che hanno vissuto storie di violenza e tanti professionisti:

• Teresa Dattilo, psicoterapeuta e presidente Associazione Donna e Politiche Familiari
• Lucia Valente, assessore Lavoro e Pari opportunità Regione Lazio
• Marta Bonafoni, consigliera Regione Lazio
• Maria Grazia Passuello, Cabina di regia per la prevenzione e contrasto alla violenza di genere
• Angela Altamura, dirigente Divisione Anticrimine Questura di Roma
• Maria Monteleone, procuratore aggiunto Procura della Repubblica presso Tribunale di Roma
• Angelo Proietti, capitano Nucleo investigativo Carabinieri

• Anna Costanza Baldry, psicologa e criminologa
• Maddalena Cialdella, psicoterapeuta familiare
• Simona Stefanile, psicologa
• Vera Cuzzocrea, psicoterapeuta, esperta in psicologia giuridica
• Chiara Gambino, psicoterapeuta

Vogliamo esprimere la nostra vicinanza a tutte le donne che subiscono qualsiasi tipo di violenza e rbadire il concetto che COLPIRE NON è VIRILE