In questi tempi di crisi riciclare e’ d’obbligo… Quindi “ricicliamo” la pasta della pizza! (Nel caso vi sia avanzata…)

Infatti con la stessa pasta possiamo fare per esempio dei bocconcini fritti da utilizzare x realizzare un antipasto o per accompagnare un’aperitivo. Basta fare delle palline di pizza e immergerle nell’olio bollente.

IMG_3029
Fatele dorare bene rigirandole di tanto in tanto.

IMG_3031
Se le fate piccoline, basta infilarci uno stecchino e saranno perfette per l’aperitivo…
Se invece le fate un po’ più grandi potete servirle  nell’antipasto magari avvolgendogli intorno una fetta di prosciutto o di quello che più vi piace!

Sempre con la pasta della pizza possiamo provare a fare il pane bicolore…divido in due la pasta avanzata e una metà la ‘coloro’ con un po’ di cacao. Faccio due cilindri e li intreccio così che sembri proprio una treccia.

La posiziono su una teglia e metto in forno per una mezz’oretta.

Buon Appetito!IMG_3027

IMG_3028

Vissia