Tante le stelle del mondo delle danze latino americane e del mondo dello spettacolo che hanno brillato nel corso della prima edizione della Gaynor Fairweather Cup

Sabato 30 giugno scorso nell’elegante Salone dei Cavalieri del Rome Cavalieri Waldorf Astoria si è svolta la prima edizione della Gaynor Fairweather Cup.

La bellissima manifestazione è stata fortemente voluta da Gaynor Fairweather MBE, star assoluta nel panorama mondiale della danza, 16 volte campionessa del Mondo di Danze Latine Americane e titolare del record mondiale ancora imbattuto, che ha voluto riunire a Roma le più importanti coppie del mondo della categoria amatori di danze latino americane. Le coppie si sono sfidate sui ritmi standard di gara, in un appassionante contest che ha coinvolto ed estasiato con passi complicatissimi e pose sensuali ed eleganti, per aggiudicarsi la prima Gaynor Fairweather Cup.

L’evento, magistralmente condotto da Stefano Oradei, ha visto sfilare stelle del panorama delle danze latino americane e personaggi del mondo dello spettacolo tra cui Carolyn Smith, Melia, Veera Kinnunen, vestita per l’occasione da Gai Mattiolo, Maurizio Vescovo, Evgeny Smagin e Slavikkryklyvyy che componevano la giuria, Jessica Notaro, Anastasia Kuzmina e Daniel Nilsson.

gaynor Fairweayher cup Giudici

Gaynor Fairweayher Cup Giudici

Dopo una serie di applauditissime esibizioni, la giuria ha decretato la vittoria della coppia slovena Klemen Prasnikar e Alexandra Averkieva, che ha avuto la meglio sulla coppia italiana formata da Salvatore Sinardi e Victoriya Kharchenko.

Gaynor ha voluto al suo fianco, nell’organizzazione di questa splendida manifestazione, patrocinata dalle più importanti Associazioni Mondiali di categoria, Stefano Oradei e il marito Mirko Saccani, unanimemente ritenuto il più grande coreografo della disciplina «Danze latino Americane», con il quale forma una affermata coppia di maestri di successo internazionale.

 Mirko Saccani, Gaynor Fairweather MBE, Klemen Prasnikar & Alexandra Averkieva gaynor Fairweather cup

Mirko Saccani, Gaynor Fairweather MBE, Klemen Prasnikar & Alexandra Averkieva

La Gaynor Fairweather Cup però non è solo ballo, spettacolo e lustrini, ma anche una serata di beneficenza a favore dei nostri amici a quattro zampe.

Durante la serata, infatti, gli ospiti hanno acquistato i biglietti per partecipare all’estrazione di una creazione sartoriale di altissimo pregio, disegnata e realizzata dalla stessa Gaynor. Il ricavato è stato devoluto all’associazione Nikol Korsakova @nikoldogs, presieduta da Polina Kazatchenko ballerina professionista insieme al suo partner Evgeni Smagin che, da molti anni, opera a favore degli animali maltrattati ed abbandonati.

Alla fine di una cena davvero spettacolare, con un menù di prelibatezze di mare realizzate dagli chef del Rome Cavalieri, ha avuto luogo la premiazione che ha visto omaggiare le coppie ed i personaggi presenti con cadeaux di E. Marinella, che ha donato agli uomini delle elegantissime cravatte, Alviero Rodriguez, che ha realizzato per l’occasione una special edition della sua iconica borsa, Chrisanne Clover, che ha confezionato degli eleganti vanity set per le ballerine e Bibenda, che ha fatto dono di una importante selezione di vini italiani.

Per chiudere la splendida serata in bellezza non poteva mancare il dolce, con una straordinaria rivisitazione di una delizia della pasticceria tradizionale come il tiramisù proposto dal Pastry Chef Dario Antonio Nuti.